help Qui trova le sue risposte!
help Domande frequenti
Ottiene la risposta giusta nell'area FAQ
help
Südtiroler Privatvermieter
loader

09/11/2019

Frittelle di mele dell’Alto Adige

È il prodotto altoatesino più esportato nel mondo... ricoperto da una dolce pastella! Le frittelle di mele, oltre ad essere il simbolo delle tradizionali sagre estive, sono la perfetta conclusione di un tipico menù altoatesino! Gustate il sapore dell’Alto Adige! Grazie alla signora Erna Pernthaler, della Foresteria Prader, per aver cucinato insieme a noi!

Frittelle di mele dell’Alto Adige


Ingredienti:
2 mele medie e succose
succo di mezzo limone
125 g di farina
⅛ l di latte
2 tuorli d’uovo
½ bustina di zucchero vanigliato
1 cucchiaino di olio o 1 cucchiaino di rum
2 albumi
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di zucchero
burro
3 cucchiai di zucchero o di zucchero a velo
1 cucchiaio di cannella


Preparazione:
Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a fette larghe e spesse. Cospargere con il succo di limone e lasciare riposare per 10 minuti.

Versare la farina in una ciotola e mescolare con il latte fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungere i tuorli d’uovo, lo zucchero vanigliato e l’olio. Montare gli albumi con il sale, montare a neve con lo zucchero e amalgamare alla pastella. Immergere le fette di mela nella pastella usando una forchetta e cuocere nel burro dentro al forno preriscaldato a 180° C. Quando le mele appaiono dorate togliere dal forno.

Mescolare lo zucchero o lo zucchero a velo alla cannella e cospargere le frittelle di mele.